Crisi: Oxfam, Di Salvo, “occorre combattere disuguaglianze”

oxfam-supplies-south-sudan

  (ANSA) – ROMA, 19 GEN – “I dati Oxfam dipingono una realtà
molto preoccupante e ci mostrano che non si esce dalla crisi se
non si combattono le disuguaglianze”. Lo dichiara Titti Di
Salvo, segretaria di presidenza del gruppo del Pd alla Camera e
componente della commissione Lavoro commentando il rapporto
annuale “Grandi disuguaglianze crescono” dell’agenzia Oxfam.
   “Combattere le diseguaglianze non e’ soltanto un tema etico,
ma soprattutto economico: sta li’ il cuore vero della possibile
ripresa, della compatibilita’ di un sistema di sviluppo,
dell’uscita dalla crisi, soprattutto per l’Italia che – spiega
la deputata Pd – e’ un Paese che piu’ di altri ha difficolta’ ad
uscire dalla crisi che attanaglia famiglie e imprese dal 2008.
La lotta alla poverta’ tramite la ridistribuzione della ricchezza
deve essere la priorita’. Questo governo ha iniziato la sua lotta
alle disuguaglianze; ora chiediamo che vada avanti con coraggio:
gli italiani hanno bisogno di piu’ lavoro buono e pagato meglio,
di un fisco piu’ equo, di un reddito minimo garantito che
garantisca dignita’ a chi e’ fuori dal mondo del lavoro, di un
sistema di welfare che aiuti a superare anche le disuguaglianze
di genere e la poverta’ femminile”. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *