Appello ai giovani massesi: Carrara ha bisogno di tutti noi. Vi aspettiamo

Intervista al sindaco

Appello ai giovani massesi: Carrara ha bisogno di tutti noi, per chi vuole dare una mano l’appuntamento è alle 8 sia alla ex piazza delle corriere a Massa ( davanti al comune) sia in via delle pinete ( altezza alberghiero) ci saranno pullman gratuiti che porteranno nelle zone dove c’è più bisogno. Vi aspettiamo.

Ho mandato anche una lettera ai parlamentari affinché diano il loro contributo economico per gli alluvionati di Carrara. #ognunofaccialasuaparte

Martina Nardi

 

 

Di seguito l’appello del comune di Carrara

 

Comunicato del Comune di Carrara agli ANGELI DEL FANGO.

Un appello alle tante persone di buona volontà, anche delle città vicine, che vogliano dare una mano ai carraresi che stanno vivendo momenti così drammatici.
Lo rivolge il Comune di Carrara a quelli che ormai la cronaca definisce “angeli del fango”, ovvero giovani volenterosi che in eventi come alluvioni o esondazioni, sempre più frequenti nel nostro Paese purtroppo, decidono di rimboccarsi le maniche e fornire un aiuto concreto a chi ha perso tutto.
Il ritrovo dei volontari è fissato per sabato 8 e domenica 9 novembre, alle ore 8.30, presso l’ingresso in via Maestri del Marmo del Centro operativo allestito presso CarraraFiere: qui verrà distribuito il materiale utile per spalare il fango e verranno organizzate e addestrate le squadre di volontari, ai quali verrà anche fornito il pranzo.
Per agevolare la catena di aiuti, il Comune mette a disposizione un servizio di bus per trasportare quanti intendano offrire il proprio aiuto, presso il Centro operativo a Marina di Carrara: i primi mezzi partiranno da Massa, sabato 8 novembre, alle ore 8.00, due da piazza Matteotti e uno dal viale delle Pinete (nei pressi dell’Istituto Alberghiero), con rientro previsto per le ore 17.00.
L’iniziativa proseguirà anche nei giorni successivi: pertanto, quanti siano in grado di organizzare un gruppo di persone disposte a fornire un aiuto agli alluvionati di Carrara e vogliano richiedere un mezzo per raggiungere il luogo di smistamento dei soccorsi, devono telefonare ai numeri del Centro Operativo Comunale della Protezione Civile ai numeri 0585. 641506 / 641508.
Il Comune di Carrara ha anche attivato un numero di conto corrente sul quale è possibile effettuare donazioni a favore delle famiglie alluvionate: il conto corrente per la raccolta fondi alluvione 2014 è stato aperto presso la Cassa di risparmio di Carrara con le seguenti coordinate:
numero 82197280 100, presso Filiale di Carrara, IBAN : IT52S0611024500000082197280

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *